Ottica Tulini avvisa la Gentile Clientela che le spedizioni verranno sospese dal giorno 4/8 fino al giorno 26/8 compresi.

Contattologia

La Contattologia è l’insieme delle tecniche di studio volte all’applicazione di lenti a contatto attraverso l’uso di una strumentazione altamente professionale e all’avanguardia tali da permettere, a coloro che ne utilizzano, maggior sicurezza e personalizzazione.

Nel nostro studio è possibile effettuare

  • Test lacrimali: questi test sono fondamentali per la valutazione della qualità e quantità del film lacrimale
  • Topografia Corneale:E’ un esame che dura pochi istanti, è indolore e fornisce tutte le informazioni sulla morfologia corneale al fine di migliorare e rendere più efficace l'applicazione di lenti a contatto.
  • Acquisizione di immagini/filmati tramite lampada a fessura digitale di ultima generazione, per lo scambio dati con il proprio oftalmologo.
  • Applicazione lenti a contatto in età pediatrica

CONTATTOLOGIA PEDIATRICA
Tra i primi 6/8 mesi di vita ha inizio il processo che induce alla visione stereoscopica cioè, la capacità di distinguere un oggetto nella sua dimensione e distanza, la Tridimensionalità.  Tuttavia a causa di problematiche quali anisometropia (differenza di potere da un occhio all’altro) e aniseiconia (differenza di grandezza delle immagini), ambliopia o patologie sistemiche questo processo può venir meno.
Ecco che la presenza di lenti a contatto di nuova concezione hanno permesso di risolvere problemi di scarsa ossigenazione corneale non potendo far uso della correzione atempiale (con occhiali). L’utilizzo di queste lenti speciali è possibile anche in neonati di pochi mesi, in sinergia e secondo le modalità indicate dal proprio specialista Oftalmologo.

  • Lenti a contatto cosmetiche/prostetiche

In casi di Aniridia congenita, Albinismo, Coloboma, traumi oculari l’uso di lenti a contatto risulta estremamente efficace per compensare il difetto residuo che generalmente è molto elevato o per migliorare l’estetica. Le lenti a contatto utilizzate per queste problematiche sono tutte personalizzate con materiali ad elevate prestazioni di ossigenazione, sono dipinte a mano per rendere l’immagine dell’occhio più naturale possibile al controlaterale.

  • Applicazione di lenti a contatto su cornee modificate (trapianto corneale, cheratocono, chirurgia, traumi, etc.)

CONTATTOLOGIA POST-OPERATORIA E CHERATOCONO
In cornee con patologie complesse come il cheratocono, la degenerazione marginale Pellucida, o in seguito ad interventi di chirurgia refrattiva o trapianti di cornea la correzione oftalmica spesso non da una visione ottimale ed efficace.
Cosè è il cheratocono?
E’ una patologia corneale che è data da uno Sfiancamento progressivo e degenerativo della cornea di solito bilaterale che Si manifesta con riduzioni del visus e con l’aumento di astigmatismo e miopia. Può essere corretto con diverse tipologie di lenti quali: a Calco,Sclerali, Morbide, Ibride ed ottimamente con Gas permeabili tutte possibilmente con materiali che garantiscano un’elevata ossigenazione per la cornea e, nei casi iniziali, anche con occhiali.

Prenota il tuo controllo adesso!