Ottica Tulini avvisa la Gentile Clientela che le spedizioni verranno sospese dal giorno 4/8 fino al giorno 26/8 compresi.

Ottica Tulini 


Renzo Tulini diplomato in ottica ad Arcetri nel 1948,  dopo un periodo di  anni alle dipendenze del Negozio di ottica Cerratelli, posto in via Cavour a Firenze, decide di rilevarlo costituendo una Società.
Nel 1961  decide di aprire la  Foto-Ottica Tulini nel centro di Firenze in uno Stabile di Via Bufalini 11r.
Detto stabile è sotto la tutela del Ministero dei beni Ambientali in quanto vi furono costruite le Porte del Battistero come Attestato dalla seguente Targa : “ Ebbe qui le Officine Lorenzo Ghiberti quando formava le Porte che al Divino Bonarrroti  parvero degne del Paradiso “ posta sopra il negozio ma,  il 4 novembre del 1966,  a causa dell’alluvione perde tutto e, con grande tenacia  riprende ed incrementa l’attività in collaborazione con la moglie Anna Maria trasferendosi nel locale adiacente,  al n. 13/15r.  Il negozio oltre ad essere pioniere dell’Ottica Optometria e della Contattologia si specializzò nel settore della meteorologia, microscopia,  geodesia e strumenti tecnico  scientifici.
Nel 1978 entra a far parte della Ditta, come Impresa Familiare anche il figlio Leonardo che nel 1980 si diploma in Ottica e, nel proseguire degli anni,  in  Contattologia  e Optometria Comportamentale.
Nel 1997 i sig.ri Renzo e Anna si ritirano e la Ditta si Trasforma in Ditta Individuale  a nome di “Ottica Renzo Tulini di Leonardo Tulini”. Nel 2003 rileva un Centro di Lenti a Contatto molto evoluto, denominato “ Istituto Oftalmico”  che nel  2005 viene incorporato all’interno del proprio negozio, avvalendosi tutt’ oggi di professionisti specializzati nella Contattologia Avanzata.
Nel 2012 il Titolare, Leonardo Tulini riceve il Diploma d’onore  di “ MAESTRO OTTICO” , come riconoscimento trentennale di Attività professionale e nel  Maggio 2016  ritira anche il   “SALVINO d’ARGENTO” per i 35 anni di Attività (riconosciuta da Federottica)  mantenendo sempre la stessa passione e dedizione verso i clienti,  trasmessagli dal padre  apprendendo da quest’ultimo tutti i “segreti” di questo splendido mestiere.